Condizioni generali di vendita

[efficaci dal 25.12.2014]

I. La nostra attività e le nostre condizioni di vendita.

1. Il negozio online DAJAR che funziona sul sito internet https://DAJAR.it appartiene a DAJAR Sp z o.o. con sede legale in via Poltawska 6, 75-072 Koszalin, in Polonia, inscritta al Registro degli imprenditori KRS tenuto dalla Corte distrettuale IX Sezione Economica del Registro Nazionale Giudiziario (KRS) di Koszalin al numero KRS 0000006818, con un capitale sociale di 8,742,000.00 PLN, IVA: 669-22-96-668, numero statistico REGON 003.800.675.

2. Per informazioni e consultare il negozio, si prega di telefonare al  0048 346 78 72 o di inviare una e-mail a negozio@dajar.it.

3. Il significato dei termini contenuti in queste Condizioni generali di vendita:

3.1. Negozio – il negozio online gestito da DAJAR Sp z o.o. che si trova sul sito DAJAR.it e vende i beni tramite Internet;
3.2. Sito web del Negozio - pagine web disponibili all'indirizzo DAJAR.it
3.3. Giorni lavorativi - tutti i giorni della settimana dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi;
3.4. Tempi di consegna - il tempo in cui il negozio completa un ordine e lo trasmette al corriere che realizza il metodo di consegna scelto dal Cliente;
3.5. Merce – prodotto/articolo dall’offerta del Negozio.

II. Ricezione degli ordini.

1. Negozio vende beni e servizi attraverso Internet. Le informazioni su prodotti e servizi sono pubblicati sul sito web DAJAR.it

2. Il cliente del Negozio può essere:

2.1.  una persona fisica che acquista prodotti o servizi nel negozio per scopi non riferibili direttamente alla sua attività commerciale o professionale, in quanto consumatore ai sensi della normativa vigente;

2.2. un imprenditore (persona fisica o giuridica) che utilizza il Negozio e fa acquisti nel Negozio per scopi riferibili direttamente alla sua attività professionale;

2.3. altri soggetti da quelli enumerati di cui sopra, interessati a fare acquisiti nel Negozio.

3. Le presenti Condizioni si applicano ai clienti di ciascuna delle categorie di cui sopra, a meno che le disposizioni legislative alle quali le Condizioni fanno riferimento siano applicabili ai soli clienti consumatori (per esempio: la giustizia dei consumatori).

4. Gli ordini dei Clienti sono ricevuti attraverso il sito web DAJAR.it 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana.

5. Il cliente si assume la piena responsabilità sull'esattezza e la completezza dei dati comunicati, , in particolare sulla fornitura di dati inesistenti o i dati appartenenti ad un’altra persona o società.

6. Il servizio Clienti del Negozio si riserva il diritto di contattare direttamente il cliente per mezzi elettronici per verificare le informazioni fornite dal Cliente nell’ordine.

7. Invio telematico dell’ordine al Negozio equivale alla conferma finale dell’ordine. Il cliente effettuando l’ordine entra in un contratto di vendita sulla merce ordinata con il Negozio.

8. Il cliente si assume la piena responsabilità su tutte le conseguenze derivanti da un ordine fatto in modo incorretto, in particolare per aver ordinato prodotti diversi da quelli desiderati, per aver indicato il numero sbagliato di pezzi, il luogo di consegna sbagliato, etc.

9. Se il cliente è registrato correttamente, per effettuare l’acquisto è sufficiente indicare il suo nome di utente e la password.

10. Ogni ordine effettuato in conformità con le disposizioni delle presenti Condizioni generali di vendita costituisce la base per la conclusione di un contratto di vendita separato per ogni singolo prodotto indicato nell’ordine.

III. Ordini individuali.

1. Il Negozio può rendere possibile al Cliente l’ordine e l’acquisto di “Prodotti su ordinazione” specificati dal Cliente.

2. Gli ordini di “prodotti su ordinazione” vengono effettuati tramite e-mail o fax.

3. Le condizioni per effettuare l’ordine da parte del Cliente per i prodotti ai quali si riferisce il paragrafo 1 sono ogni volta negoziati tra le parti, e la conclusione del contratto o dei contratti di vendita delle Merci ordinate avrà luogo al momento in cui il Cliente riceverà una conferma dell’accettazione dell’ordine da parte del Negozio.

4. Gli ordini individuali saranno realizzati dopo il pagamento anticipato del 100% dell’importo dell’ordine sul conto corrente bancario del Negozio.

5. Il Cliente non avrà il diritto di recedere dal contratto se i prodotti personalizzati sono le cose non prefabbricate, realizzate secondo le specifiche del cliente o per soddisfare le sue esigenze individuali.

IV. Spese di spedizione.

1. Le spese di spedizione variano secondo la zonae:

Valore dell’ordine ZONA I

ZONA II
  Austria, Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito, Repubblica Ceca Cipro, Irlanda
0 - € 30 € 15,00 € 40,00
€ 31 - € 100 € 10,00 € 35,00
€ 101 - € 200 € 8,00 € 25,00
€ 201 - € 300 € 6,00 € 20,00
> € 301 GRATIS GRATIS

 

2. ATTENZIONE! Le spese di spedizione all’estero per i prodotti della categoria “GIARDINO” sono determinate individualmente.

3. Per le spedizioni al di fuori del territorio dell’Unione europea tutti i dazi doganali e tutti gli altri costi aggiuntivi sono a carico del cliente.

V. Modalità di pagamento e i documenti di vendita

1. Bonifico bancario – un bonifico sul conto corrente bancario del Negozio in euro. La spedizione verrà effettuata dopo la ricezione del pagamento sul conto corrente bancario del Negozio. 

2. Carta di pagamento – una opzione disponibile solo per i clienti che fanno l’ordine tramite il negozio online dopo aver fatto la registrazione. I tipi di carte disponibili: Visa, Visa Electron, MasterCard Maestro, MasterCard Electronic.

3. Pay Pal – sistema di pagamento online. PayPal è un modo conveniente e facile per effettuare il pagamento per le persone che dispongono di un account PayPal. Il Cliente pagherà senza alcun costo aggiuntivo e senza fornire i dettagli della sua carta di pagamento o del suo conto bancario. La spedizione dell’ordine verrà effettuata dopo la ricezione del pagamento sul conto PayPal del Negozio.

4. Il pagamento in contrassegno non è possibile.

5. Il negozio emetterà una ricevuta oppure una fattura (su richiesta del cliente).

6. La ricevuta/la fattura insieme alla lettera di vettura  si trova una busta plastica allegata al pacco.

7. Il cliente dell’Unione europea – il negozio dichiara che, nel caso di aziende con il numero di partita IVA intracomunitaria, può emettere una fattura con IVA 0%. Ai sensi dell’art. 42 paragrafo 1 della legge relativa all’imposta sui beni e servizi dal 11.03.2004.

8. I prezzi sul sito del  Negozio sono espressi in euro e sono comprensivi di IVA.

VI. Esecuzione degli ordini.

1. La consegna delle Merci ordinate sarà effettuata entro 2 a 14 giorni lavorativi dalla data in cui il Cliente ha fatto l’ordine. I tempi di consegna dei prodotti su ordinazione vengono concordati tra le parti.

2. Il Negozio si riserva il diritto di non accettare gli ordini  in tutto o in parte, contenente articoli che non sono disponibili. In questo caso il Cliente sarà informato entro 24 ore (giorni lavorativi) che i tempi di realizzazione e di consegna dell’ordine definiti nelle presenti Condizioni di vendita non possono essere rispettati.

3. Il negozio si riserva il diritto di rifiutare qualsiasi ordine effettuato in modo che solleva dubbi del Negozio, a condizione che tali dubbi non siano spiegati durante il contatto diretto con il cliente o il contatto con il cliente sia impossibile.

4. Durante tutte le attività relative alla realizzazione dell’ordine il Cliente deve indicare il numero d’ordine e il numero di cliente assegnato dal Negozio.

5. Il Negozio si riserva il diritto di consegnare le Merci ordinate al luogo indicato in più di una spedizione/un pacco.

VII. Consegna e ricevimento dell’ordine.

1. La data dettagliata, gli orari e il metodo di consegna dipendono dal corriere in questione. Tutte le informazioni sulle modalità di consegna sono disponibili sui siti web dei corrieri:

www.ups.it

http://www.dhl.it

http://www.logistics.dbschenker.it

2. Al momento del ricevimento dell’ordine si consiglia al Cliente di:

2.1. Verificare immediatamente lo stato dell’imballaggio esterno e firmare la ricevuta di consegna.

2.2. Nonostante quanto sopra – aprire il pacco e verificare lo stato delle Merci ordinate al momento della consegna e la loro conformità con l’ordine effettuato ed il contratto stipulato.

2.3. Il corriere che agisce per conto del Negozio è obbligato ad aspettare fino a quando il cliente verifica le condizioni ed il contenuto del pacco in sua presenza. Se il corriere a causa del limite di tempo non sarà in grado di aspettare, sarà tenuto a redigere un protocollo entro 7 giorni dalla consegna, se il cliente trova danneggiamento della merce.

3. Una dichiarazione sui danni meccanici dovuti al trasporto presso il Corriere od l'ufficio del vettore in questione più vicino oppure l’elaborazione insieme al corriere di un protocollo di danno specificando la merce danneggiata faciliterà il trattamento del reclamo e renderà possibile la chiusura della procedura entro il termine legale definito nei presenti Condizioni di vendita.

4. Dal momento del ricevimento della Merce ordinata la responsabilità per gli vantaggi ed oneri relativi alla Merce acquistata, tra cui il rischio di perdita accidentale o di danneggiamento, passa al cliente.

5. I corrieri sono tenuti a portare per le scale i pacchi con un peso inferiore a 31,5 kg. Secondo il diritto dei trasporti, i corrieri non sono obbligati a portare i pacchetti più pesanti.

VIII. Recesso dal contrato.

1. Il Cliente può recedere dal contratto entro 14 giorni senza indicarne i motivi e senza penalità, ad eccezione delle spese indicate nelle presenti Condizioni di vendita. Il termine di recesso ricorre dal momento della presa di possesso della Merce acquistata dal Cliente o da un terzo da lui disegnato e diverso dal vettore. Per rispettare tale termine è sufficiente inviare la dichiarazione prima della sua scadenza.

Il cliente può utilizzare il modulo di recesso dal contratto, ma non è obbligatorio.

2. Per esercitare il diritto di recesso dal contratto il cliente dovrà informare il negozio della sua decisione con una esplicita dichiarazione univoca inviando per posta una nota scritta all'indirizzo DAJAR Sp. z o. o., ul. Połtawska 6, 75-072 Koszalin o via posta elettronica all'indirizzo negozio@dajar.it.

3. In caso di recesso dal contratto, esso è considerato non stipulato e il cliente è libero da qualsiasi vincolo. Quello che le Parti erogavano viene restituito in condizioni immutate a meno che i cambiamenti siano stati necessari nell’ambito della gestione ordinaria, necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento della merce. Le merci acquistate devono essere immediatamente restituite, in ogni caso entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui il Cliente informerà il Negozio sull'esercizio del diritto di recesso dal contratto. In questo caso, il cliente sostiene solo il costo diretto della restituzione delle Merci acquistate.

4. Si prega di ritornare le Merci acquistate al seguente indirizzo:

DAJAR Sp. z o.o., ul. Szczecińska 72a, 5-137 Koszalin. Polonia

 ATTENZIONE: Non accetteremo nessun pacco che ci sarà inviato in contrassegno.

5. Tutti i pagamenti ricevuti dal Cliente, comprese le spese di spedizione delle Merci Acquistate (ad eccezione di ulteriori costi dovuti alla modalità di consegna selezionata dal Cliente, diversa da quella più conveniente indicata dal Negozio) gli saranno immediatamente rimborsati, in ogni caso entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui il Cliente informerà il Negozio sull'esercizio del diritto di recesso dal contratto.

Al Negozio spetta il diritto di sospendere il rimborso dei pagamenti fino al ricevimento delle Merci Acquistate o fino al ricevimento della prova di spedizione delle stesse a seconda di quale dei due eventi avviene prima.

Salvo espresso consenso del Cliente di procedere diversamente, i pagamenti saranno rimborsati secondo le modalità scelte dal Cliente in occasione dell'operazione in oggetto.

6. Le Merci rese devono essere complete, non utilizzate, pulite, restituite nella loro confezione originale e non danneggiate. Inoltre, devono essere confezionate in modo da evitare qualsiasi danneggiamento durante il trasporto.

IX. Garanzia per i vizi - modalità e termini di presentazione del reclamo.

1. Il Negozio è tenuto a garantire la consegna della Merce priva di vizi.

2. Se la Merce, oggetto di vendita presenta i vizi, al Cliente spetta il diritto di:

2.1. Presentare una dichiarazione sul ribasso del prezzo in misura proporzionale al rapporto fra la Merce difettosa e quella priva dei vizi.

2.2. Presentare una dichiarazione sul recesso dal contratto, fermo restando che tale diritto non avrà luogo se il vizio è irrilevante. Il Negozio può evitare le conseguenze delle dichiarazioni di cui sopra se immediatamente e senza causare notevoli inconvenienze per il Cliente, provvederà a sostituire la Merce difettosa con un'altra priva di vizi o se provvederà ad eliminare il difetto, salvo i casi in cui la Merce è già stata oggetto di sostituzione o di riparazione dal Negozio. In tale caso al Cliente spetta il diritto di richiedere, al posto dell'eliminazione del vizio proposta dal Negozio, la Sostituzione della Merce con un’altra priva di vizi o al posto della sostituzione della Merce, di richiedere l'eliminazione dei vizi, salvo i casi in cui le modalità scelte dal Cliente risultino impercorribili o richiedano dei costi maggiori rispetto alla soluzione proposta dal Negozio.

2.3. Richiedere la sostituzione della Merce difettosa con un'altra priva di vizi.

2.4. Richiedere l'eliminazione dei vizi.

Il Negozio è tenuto a sostituire la Merce difettosa con un'altra priva di vizi o ad eliminare il vizio entro i tempi ragionevoli senza causare notevoli inconvenienze per il Cliente. Il Negozio spetta il diritto di rifiutare la richiesta del Cliente qualora le misure da intraprendere per garantire la conformità della Merce difettosa ai disposizioni del contratto secondo le modalità scelte dal Cliente dovessero risultare impossibili o richiedessero i costi maggiori rispetto a quelli sostenuti in caso della seconda modalità atta a garantire la conformità in oggetto.

3. Qualora il Cliente dovesse richiede la sostituzione o l'eliminazione del vizio o se ha presentato la dichiarazione sul ribasso del prezzo, definendo l'importo dello sconto richiesto e il Negozio non ha provveduto a dare la risposta alla sua richiesta entro il periodo di quattordici giorni dalla data della richiesta stessa, allora si conviene che la richiesta è stata ritenuta fondata.

4. I reclami a titolo di garanzia per i vizi devono essere inviati all’indirizzo e-mail negozio@dajar.it oppure all’indirizzo postale DAJAR Sp. z o.o., ul. Połtawska 6, 75-072 Koszalin, Polonia

5. Per poter esercitare i diritti a titolo di garanzia per i vizi di cui sopra, il Cliente è tenuto a consegnare la Merce difettosa a spese del Negozio all'indirizzo: DAJAR Sp. z o. o., ul. Szczecińska 72a, 75-137 Koszalin.

Prima di rinviare qualsiasi Merce al Negozio si prega di contattare il Negozio per concordare i dettagli.

ATTENZIONE: Non accetteremo nessun pacco che ci sarà inviato in contrassegno .

 6. Il Negozio è ritenuto responsabile per i vizi a titolo di garanzia, se il difetto fisico è scoperto entro 2 anni dalla data di consegna delle Merci al Cliente.

 7. La richiesta di eliminazione dei vizi o di sostituzione della Merce difettosa con un'altra priva di vizi scade ad un anno dalla data del riscontro del vizio. Entro tale data al Cliente spetta il diritto di presentare la dichiarazione sul recesso dal contratto o sul ribasso del prezzo.

8. Il Negozio non è ritenuto responsabile in particolare per:

8.1 difetti, danni, malfunzionamento, deterioramento della qualità delle Merci acquistate dal Cliente causati o derivanti da danni meccanici accidentali o intenzionali,

8.2 danni causati dall’uso negligente o improprio del prodotto,

8.3 danni derivanti da interferenze di terzi, comprese intromissioni illegittime di un servizio non autorizzato dal Negozio o dal produttore,

8.4 danni nelle Merci  di cui sono stati rimossi o danneggiati i numeri di serie o altri contrassegni che permettano la loro identificazione,

8.5 differenze di aspetto tra le Merci ordinate è quelle ricevute che derivano dalle impostazioni non corrette dei parametri  dello schermo del Cliente.

9. Il termine “vizio” non si riferisce: alla manutenzione, alla pulizia, al ricambio o la riparazione di pezzi o componenti fuori uso, alla sostituzione di materiali di consumo, etc.

10. Per approfittare della garanzia il Cliente deve presentare la prova di acquisito.

X. Protezione dei dati personali.

1. Il Negozio si impegna a proteggere i dati personali, ai sensi della la legge 29 agosto 1997 sulla "Protezione dei dati personali". In conformità a questa legge, il Cliente ha il diritto di accedere ai propri dati personali, correggerli, di richiedere di smettere il loro utilizzo.

2. Il Cliente accetta e autorizza il Negozio:

2.1. al trattamento dei dati personali del Cliente da parte del Negozio, o da parte dei soggetti ai quali il Negozio ha commissionato le attività, necessarie all’esecuzione del Contratto tra il Cliente e il Negozio,

2.2. di opporsi al trattamento dei dati personali del Cliente nei casi di cui all'art. 23, paragrafo 1, punti 4 e 5 di questa legge.

XI. Disposizioni finali.

1. Il Cliente dichiara di aver letto le presenti Condizioni di vendita prima di concludere il contratto/i contratti con il Negozio.

2. Selezionando l’opzione “Accettare” il Cliente conferma di aver compreso ed accettato le disposizioni delle presenti Condizioni di vendita e del contratto stipulato con il Negozio. Se si seleziona l’opzione “Non accettare” non è possibile fare acquisti nel Negozio. Il Negozio, a richiesta del Cliente, si impegna a spiegare il significato di qualsiasi disposizione del contratto.

3. Il Negozio si riserva il diritto di apportare modifiche alle presenti Condizioni di vendita, se lo richiedono le disposizioni obbligatorie della legge o il cambiamento dell’organizzazione del Negozio, metodo per attività commerciali, assortimento, etc. Le modifiche entrano in vigore dopo 7 giorni dalla data di pubblicazione sul sito web del Negozio. La pubblicazione consisterà nell’introduzione del testo delle modifiche sul sito web del Negozio e, nel caso di Clienti abbonati alla newsletter, in questa newsletter.

4. Per tutte le materie non regolate dalle presenti Condizioni generali di vendita, relative alla conclusione dei contratti tra il Cliente e il Negozio e/o l’utilizzo telematico delle pagine web del Negozio, si fa riferimento alle disposizioni della legge vigente polacca.

5. Tutte le eventuali controversie tra il Cliente e il Negozio vengono risolte dai tribunali competenti, secondo la loro competenza territoriale, generale o alternativa.